Menu Chiudi

Il laboratorio

Il Laboratorio di prova interno a Centria S.r.l. opera prevalentemente per l’attività di monitoraggio periodico del grado di odorizzazione nelle reti di distribuzione del gas naturale da essa gestita, secondo quanto stabilito dall’ARERA e, per una parte minoritaria, per Società esterne terze di distribuzione del gas che affidano in appalto tale attività di monitoraggio.

L’affidabilità delle prove è garantita tenendo conto dei fattori che possono essere influenti sulla stessa. Il Responsabile di Laboratorio assicura che l’ambiente di lavoro e le relative condizioni ambientali siano idonee al corretto svolgimento delle attività. Ogni campionamento eseguito è svolto, nel rispetto della privacy, da personale qualificato ed adeguatamente affiancato da colleghi che hanno maturato esperienza nelle prove da eseguire. Le strumentazioni disponibili sono adeguate e tarate nel rispetto delle normative. L’approvvigionamento delle dotazioni quali attrezzature, strumenti di misura, software, materiali di riferimento, materiali di consumo, la corretta riferibilità delle misure e manipolazione di tutti quei dispositivi da tarare e provare sono altresì fattori attentamente valutati e gestiti.

CONFORMITA’ DEL SISTEMA DI GESTIONE

Il Laboratorio di prova ha ottenuto l’accreditamento ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 dall’Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA. L’accreditamento attesta il livello di qualità dell’attività analitica di un Laboratorio di prova, verificando la conformità del suo sistema di gestione e delle sue competenze a requisiti normativi internazionalmente riconosciuti nonché alle prescrizioni legislative obbligatorie.

Prove accreditate:

Esecuzione di prove strumentali, mediante la tecnica della gascromatografia, per la misura del grado di odorizzazione (THT e TBM) nelle reti di distribuzione gas naturale secondo il metodo di prova della norma UNI 7133-2:2019 (p.ti 6.5.2 e 6.3.2.2) + UNI EN ISO 19739:2007

CIRCUITI  INTERLABORATORIO

Il laboratorio di prova, al fine di poter controllare e garantire l’affidabilità dei propri risultati analitici, partecipa costantemente a circuiti interlaboratorio organizzati da enti riconosciuti nazionali (UNICHIM).

Contatti

Reclami